Azione contro la speculazione e il PGT: la città non si svende

“Loro i prezzi corti, noi la lotta lunga”

3Oggi pomeriggio, durante il consiglio comunale di Mantova, cittadini e attivisti di eQual hanno effettuato una incursione nell’Aula. Il gruppetto di manifestanti si è presentato con un carrello della spesa e alcune croci con i nomi di quartieri, a simboleggiare la protesta per il reale degrado di Mantova; le politiche di speculazione degli ultimi dieci anni hanno lasciato la libertà di edificare quartieri fantasma e troppi super/ipermercati, preparando il terreno ad una crisi che spazza via tutto e che desertifica le attività commerciali/sociali dei quartieri

4e del centro storico (guarda l’infografica). Aumentano le serrande chiuse, specie i piccoli negozi di vicinato e il problema si lega alle centinaia di richieste di alloggi a canone popolare che non trovano risposta, nonostante la città abbia migliaia di alloggi sfitti.

Il Sindaco intanto continua i suoi incontri con i “soggetti privati” per concordare il da farsi sui nuovi cantieri edilizi e i nuovi ipermercati, ma non c’è uno straccio di progetto di rilancio delle attività dei quartieri e/o del centro: per questo i cittadini, i “soggetti pubblici” che vivono la città, si organizzano per fermare questi progetti e iniziare a ragionare su di una alternativa a questa situazione logorante.

 

2



 

Annunci

4 commenti su “Azione contro la speculazione e il PGT: la città non si svende

  1. Pingback: Alternative | eQual

  2. Pingback: Piazzale Mondadori: uno scempio speculativo | eQual

  3. Pingback: (Dossier) L’ipermercato Esselunga di Mantova: tra carrelli e speculazione | eQual

  4. Pingback: Esselunga a Mantova: il dossier di eQual | Informati!Mantova

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...