Lavoratori Sottocosto: azione al Gigante

Oggi abbiamo effettuato una “beffa” nei confronti dell’ipermercato “Il Gigante” di Curtatone. Nel pomeriggio abbiamo apposto manifesti e distribuito volantini che invitavano, ovviamente in modo sarcastico, all’acquisto “sottocosto” dei lavoratori del centro. Anche quest’anno per il primo maggio “Il Gigante” sarà aperto, così come le domeniche e per ogni festività. Lo può fare grazie alla creazione di falsi bisogni nei consumatori, che potrebbero comunque acquistare anche in giorni diversi dalle festività e alla attuale giungla di contratti, a cui si aggiungono i ricatti legati alla precarietà e alla crisi occupazionale.
Abbiamo voluto riprendere la grafica ed il linguaggio del colosso della grande distribuzione per ribaltarne la propaganda “amichevole”, mettendo “a nudo” la precarietà e lo sfruttamento nascoste dietro alla “benevolenza” delle aperture festive.

L’azione si inscrive in una lunga serie di iniziative sul tema del lavoro che eQual ha realizzato nell’ultimo anno per solidarizzare con i lavoratori che stanno subendo gli effetti più nefasti della crisi e, come nel caso della grande distribuzione organizzata, sensibilizzare i cittadini sull’importanza di evitare di fare acquisti nei giorni di festa.

eQual

Il manifesto "ritoccato"

Il manifesto “ritoccato”

I volantini distribuiti all'entrata

I volantini distribuiti all’entrata

Manifesti attaccati nelle aree carrelli

Manifesti attaccati nelle aree carrelli

Manifesti appesi un po' dovunque

Manifesti appesi un po’ dovunque

Foto_Gogante_5

Annunci

2 commenti su “Lavoratori Sottocosto: azione al Gigante

  1. Pingback: Verso il primo maggio: andiamo Controvento | eQual

  2. Pingback: Un torto fatto ad uno è un torto fatto a tutti: note su questo primo maggio | eQual

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...