Un nuovo palasport a Borgochiesanuova?

10423726_920576557984667_786165657225707307_n

La bettoniera gialla

L’Amministrazione Palazzi ha annunciato di voler varare a breve il progetto di un nuovo palasport nel cuore di Borgochiesanuova superando come grandezza e costi (circa 1.800.000 euro) il precedente progetto del centrodestra. Dietro alla fretta e al “guardare” avanti” che si avvertono nelle parole del nuovo sindaco si celano però diversi dubbi legati al passato di Mantova.

Sfugge infatti il senso dell’edificazione di un nuovo Palasport quando il PalaBAM, a suo tempo, fu giustificato proprio con la volontà di voler fornire una struttura adeguata alla città. Attualmente il Palasport che si trova al Boma è in mano ai privati (con concessione fino al 2033) e negli ultimi anni ha costretto all’abbandono numerose società sportive a causa dei costi proibitivi, mentre ora viene utilizzato quasi solo per concerti e fiere. Tutto questo avviene mentre a Mantova da anni si denunciano i mancati investimenti per ristrutturare e mettere a norma le palestre cittadine, per non parlare della delicata situazione del Campo Scuola al Migliaretto. Il nuovo “PalaPalazzi” (nome di fantasìa) dovrebbe sorgere proprio sopra agli attuali campi da calcio utilizzati dalla San Lazzaro, che rischiano di fare la stessa fine del campetto di due Pini, cementificato per fare spazio a dei garage rimasti completamente deserti.

Per rispondere alle esigenze della città potrebbe essere perciò più sensato pensare di riqualificare i campetti attualmente esistenti dotandoli di strutture (spogliatoi, etc.) adeguate per renderli più fruibili. Inoltre non è secondario il fatto che un palasport ha senza alcun dubbio delle spese di gestione decisamente molto maggiori rispetto a dei “democratici” campi in erba che, oltre tutto, sono molto più versatili. Per ironìa della sorte tutto questo succede nel quartiere che nel 2004 subì uno dei progetti edilizi più devastanti e controversi della storia della città con l’edificazione del quartiere Borgonuovo.

Prima di avere fretta e di spendere risorse pubbliche sarebbe buona cosa valutare attentamente e rispondere a tutti questi dubbi coinvolgendo società sportive e abitanti del quartiere.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...