Chi siamo

eQual è una associazione composta da donne e uomini provenienti da diversi ambiti di impegno. Partecipa chi viene dal percorso dei beni comuni e chi dal civismo, ma anche chi è attivo in strutture sindacali o semplicemente “difende” il proprio posto di lavoro.

Ci impegniamo in pratiche di cittadinanza attiva sostenendo il DIRITTO ALLA CITTÀ, per ampliare gli spazi democratici di partecipazione e contrastare speculazioni edilizie, privatizzazioni, inquinamento e tutte quelle scelte che favoriscono interessi privati contrari al bene comune dei cittadini.
Siamo attivi sul tema del LAVORO inteso come la difesa di lavoratori e lavoratrici nei confronti di chi sfrutta, ricatta o delocalizza per aumentare il proprio profitto, negando o osteggiando ogni forma di partecipazione e peso del lavoratore nel proprio contesto produttivo.
Da questi due percorsi derivano tutti gli interventi sociali e politici che abbiamo compiuto in oltre due anni di attività.

Il nome che abbiamo scelto sintetizza quello che pratichiamo quotidianamente: in tempi in cui la disuguaglianza è accettata con rassegnazione come inevitabile conseguenza di un liberismo presentato senza possibili alternative, vogliamo invece parlare di uguaglianza nell’accesso ai beni, di beni comuni e di protagonismo nella vita pubblica senza distinzioni di sesso, etnìa o religione.

▸▸ Se vuoi partecipare in prima persona o vuoi avere maggiori informazioni scrivici a gruppoequal@gmail.com o attraverso la pagina o vieni a conoscerci di persona in una delle nostre iniziative.

▸▸ Ci sono anche molti altri modi per rimanere in contatto con noi e contribuire a diffondere e far conoscere idee originali e pratiche concrete:

➟ Visita il sito: https://equalmn.wordpress.com/
➟ Segui l’account twitter: https://twitter.com/eQual_info
➟ Fai conoscere la pagina fb: https://www.facebook.com/equal.info
➟ Iscriviti alla newsletter o contattaci mandando una mail a: gruppoequal@gmail.com!

 

La crisi ci ha reso tutte/i più soli e deboli: ricostruire perciò percorsi mutualistici e solidali e unire tutte e tutti quelli che stanno pagando cara questa situazione è la grande sfida per il futuro.

Annunci

Un commento su “Chi siamo

  1. Salve. Scopro il sito grazie a Lara Benazzi. Spero che potremo lavorare insieme: istruzione; memoria storica; immigrazione (sono un’etnologa)
    Segnalo in uscita da domani 1 dicembre 2013 su Gazzetta di Mantova , lettera al direttore sul tema della Moneta Complementare, per cui rinvio al blog dell’amico dott. Guido Grossi di Spoleto (loro stanno adottando lo Scec) da cui ho preso liberamente il testo : http://tallonedachille.blogspot.it (menu a destra MONETA COMPLEMENTARE)
    Buona domenica e spero a risentirci
    Lidia Beduschi

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...