Verso e oltre il 25 aprile

25Anche quest’anno come associazione eQual ci siamo impegnati a costruire un percorso verso e oltre il 25 aprile che vuole intrecciare la memoria storica con l’attualità dell’antifascismo. Le nostre radici affondano nel passato di una terra violentata dalla dittatura fascista e dalla guerra mentre oggi siamo chiamati ad agire in un presente “nero” in cui dalla crisi economica e della democrazia emergono nuove guerre, nazionalismo, diseguaglianze sociali e razzismo; in questo scenario l’azione violenta di squadre di burattini neonazisti, troppo spesso tollerata dalle istituzioni, rappresenta solamente la punta dell’iceberg. Gli insegnamenti del passato e la storia delle resistenze di ogni epoca sono luci che ci guidano nel buio e ci indicano la via da seguire per costruire democrazia e giustizia sociale.

★ Dal 21 al 25 aprile a Pegognaga insieme al Comune e alla locale sezione Anpi, e in collaborazione con altre realtà associative come Arci, abbiamo pensato, studiato e organizzato un percorso virtuoso di cultura antifascista per capire meglio le connessioni tra passato e presente. Saranno le “cinque giornate di Pegognaga” con un ricco calendario di eventi di cui segnaliamo due appuntamenti in particolare:

– Venerdì 21 ore 21.00, presso il Centro Culturale Livia Bottardi Milani, piazza V. Veneto
“If Only I Were That Warrior – Se quel guerrier io fossi” di Valerio Ciriaci: i crimini di guerra commessi durante l’occupazione italiana in Etiopia dal 1935.
Proiezione del docufilm e dialogo con lo storico Mauro Canali.

– Domenica 23 ore 16.00 presso il Bocciodromo, via Curiel 38
Nuove destre, vecchie storie: la lotta al neofascismo oggi. Analisi giuridica, cronaca quotidiana e appunti di militanza per delineare percorsi di contrasto ai neofascismi.
Tavola rotonda e dibattito.
★ Il 25 aprile saremo  in piazza per festeggiare con orgoglio Festa della Liberazione e invitiamo tutti/e a partecipare alle iniziative:

– a Mantova ore 9.30, per la manifestazione istituzionale ai Giardini della Resistenza in viale Piave
– a San Giorgio ore 10:45, davanti al Centro culturale all’inizio di via XXV Aprile, manifestazione auto-organizzata dai cittadini e attivisti di San Giorgio per celebrare e attualizzare i valori della Resistenza e della Costituzione.
– a San Benedetto Po ore 11.00 per partecipare tutti/e insieme alle celebrazioni in piazza Marconi

★ Venerdì 28 aprile, Arci Primo Maggio a San Benedetto Po, dalle 19:45 cena con ricette “partigiane”, dalle 21:00 presentazione del libro: Partigiani a tavola. Storie di cibo resistente e ricette di libertà  scritto da  Lorena Carrara  e Elisabetta Salvini. Dalle 22:30 concerto dei Cabrera.

Una tonnellata di arance solidali

gasfbA San Benedetto Po sono arrivate oggi, venerdì 25 marzo, una tonnellata di arance divise in oltre un centinaio di casse ed alcuni prodotti tipici calabresi ordinati dal Gruppo di Acquisto Solidale “Il Filo di Paglia” organizzato dall’associazione eQual, a cui hanno partecipato anche i soci del Manto-Gas e il circolo Arci Fuzzy di #Mantova.

Dopo gli ordini di pasta, birre artigianali e caffè, questo è uno dei primi ordini che viene spedito a Mantova direttamente da Rosarno dalla neonata cooperativa “Mani e Terra” che raccoglie l’eredità dell’associazione SOS Rosarno consolidandone l’esperienza all’insegna della giustizia sociale e della sostenibilità ambientale. Attraverso l’organizzazione di un Gruppo d’Acquisto si possono avere beni di consumo di qualità, etici e ad un prezzo contenuto. La pratica dell’acquisto collettivo di beni di consumo, con un approccio critico al meccanismo di imposizione dei prezzi da parte delle catene di supermercati ai produttori, è in espansione anche in Italia ed evidenzia come sempre più spesso le persone comuni, unite, possono e vogliono fare la differenza, anche attraverso scelte quotidiane consapevoli.

L’acquisto in gruppo, inoltre, contribuisce ad abbassare considerevolmente il prezzo dei prodotti, a vantaggio di chi acquista. Il paniere scelto dagli attivisti dell’Associazione eQual comprende solo fornitori riconosciuti come promotori di una visione etica volta a tutelare la dignità dei lavoratori e la sostenibilità ambientale. Con il Gruppo d’Acquisto Solidale vogliamo contribuire ad ampliare il raggio d’azione delle buone pratiche che possono aiutarci a migliorare questo mondo, anche attraverso piccoli gesti.

Per il ritiro dei prodotti ordinati, l’appuntamento è per il tardo pomeriggio di oggi, dalle 18.00 alle 20.00, presso la sala-bar del Circolo Arci Primo Maggio di San Benedetto Po, via Trento 9.

Il prossimo ordine imminente sarà quello di saponi per il corpo e prodotti per la casa mentre per quanto riguarda birra, pasta e caffè le ordinazioni ricominceranno il 24 aprile e proseguiranno fino all’8 maggio. Per informazioni: gas.ilfilodipaglia.equal@gmail.com

Dal lavoro degno alla spesa giusta – San Benedetto Po

sbpodegnaDAL LAVORO DEGNO ALLA SPESA GIUSTA
ieri sera a San Benedetto Po

Più di 1100 km separano Mantova dalla piana di Rosarno, ma queste distanze non significano nulla quando si combatte insieme per la giustizia sociale e ambientale contro lo sfruttamento e l’arroganza di chi vorrebbe anteporre il profitto cancellando diritti e dignità. È quello che abbiamo pensato ieri sera a San Benedetto Po durante l‘evento-cena “Dal lavoro degno alla spesa giusta” durante il quale, grazie alle parole di Peppe Pugliese, abbiamo conosciuto la realtà di SOS ROSARNO e la sua storia. Durante la serata sono stati inoltre consegnati i prodotti acquistati collettivamente tramite il Gruppo di acquisto solidale “Il Filo di Paglia”, un progetto nato per migliorare la realtà anche facendo la spesa, scegliendo insieme le realtà che rispettano l’ambiente e i diritti dei lavoratori, uscendo dalla logica che ci vorrebbe semplici consumatori in balia della grande distribuzione organizzata.

Un ringraziamento speciale a chi ha partecipato, a tutti gli attivisti/e che hanno reso possibile la serata e al Circolo Arci Primo Maggio per l’ospitalità.

Per maggiori informazioni sul Gruppo di Acquisto Solidale e per partecipare ai prossimi acquisti,, scrivere a gas.ilfilodipaglia.equal@gmail.com