Primo Maggio 2017: cinque anni in cammino, insieme

Questo slideshow richiede JavaScript.

Un pranzo popolare nella storica corte Frassinara a Roncoferraro e un lungo brindisi mentre fuori infuriava la bufera: questa la nostra festa del Primo Maggio e dei primi cinque anni di eQual. Un lustro iniziato con lo slogan “un torto fatto a uno è un torto fatto a tutti” e proseguito grazie all’impegno generoso di tante e tanti in nome della libertà, dell’uguaglianza e della giustizia sociale e ambientale.

Compiamo gli anni in una data meravigliosa, nel giorno che da più di cent’anni mette al centro i lavoratori e le lavoratrici di tutto il mondo: il Primo Maggio abbatte i confini, le religioni, le razze, ed è una festa internazionalista, strappata con la lotta, che serve a ricordare a tutti chi produce realmente la ricchezza della società. E a chi comanda questa data fa ancora paura: se il fascismo l’aveva abolita, il regime democratico cerca da anni di neutralizzarla aumentando lo sfruttamento, fomentando la guerra tra poveri e tra lavoratori, e provando a ridurla a una generica festa del “lavoro”.

Un filosofo tedesco diceva cerstehe “uno spettro si aggira per l’Europa” perché le mani che controllano il mondo economico, industriale e i burattini politici, erano e sono terrorizzate dall’idea che un popolo unito di milioni di persone possa rovesciare il loro tavolo truccato . Non c’è dunque un minuto da perdere: continuiamo ad organizzarci per pretendere il cambiamento; c’è un futuro da conquistare, insieme.

Annunci

Primo Maggio: Festa dei Lavoratori a San Giacomo Po (Mn)

A San Giaprimomaggiowebcomo Po (MN) il 30 aprile e il PRIMO MAGGIO  si terrà la storica festa popolare animata da bancarelle, musica, forze sociali e buon cibo. Un grande momento di socialità in occasione della Festa dei Lavoratori. Uniti siamo tutto | United we stand | في الاتحاد قوة | Gemeint sind wir Alle | متحدہ، ہم کھڑے رہیں گے |

 ★SABATO 30 APRILE ★

18.30 dibattito “Scuola, lavoro, beni comuni e Costituzione: per una stagione di referendum”

19.00 APERTURA STAND GASTRONOMICO
con piatti tipici (anche veg)

21.00 Musica live con:
ALE MASK (musica d’autore)

★ DOMENICA 1 MAGGIO★

11.30 APERTURA STAND GASTRONOMICO
con piatti tipici (anche veg)

Dalle 14.30 musica live con:

• MUSICANTI D’LA BÀSA (Musica popolare / Tradizionale da ballo)
• THE MORIARTY’S (Blues / Rock ‘n’ Roll)
• MONSIEUR GUSTAVO BISCOTTI (Post-Punk/Hc)
• LOBBY BOYS (Lo-Fi / Shoegaze)
• DARK SIDE OF BRESCIA DJ SET: DANDY NOIR e le farfalle nere LUCRETIA BORSCI + MARIKA STEEL (Synth-pop / New Wave / Goth Rock)

| All’interno della festa saranno attivi ristorante e bar | Banchetti di associazioni e artigianato| Area bimbi |

✈ L’area festa si trova a San Giacomo Po, frazione di Bagnolo San Vito (Mn) – Uscita autostradale A22: Mantova Sud

★ La festa è organizzata da: Rifondazione Comunista Mantova e Bagnolo San Vito e dall’Associazione eQual