CASAMATTA – Una moderna Casa del Popolo nel cuore di Mantova

CASAMATTAUna “Casa del Popolo” per la solidarietà e la giustizia sociale e ambientale

Sono passati poco più di tre mesi dall’inaugurazione della Casamatta in via Conciliazione n. 118 a Mantova, e le prime attività ci hanno già dato importanti indicazioni per il futuro. L’apertura della Casamatta è avvenuta nel pieno della campagna elettorale della lista Potere al Popolo, una campagna che come Associazione eQual ci ha viste e visti protagonisti sul campo, e che ci ha dato la possibilità di confrontarci con tantissime persone, di misurarci con i nostri limiti e di trarre importanti insegnamenti.

Durante la campagna e dal giorno dopo le elezioni, abbiamo fatto quello che pensiamo sia necessario: essere al servizio delle persone, dei lavoratori e dei territori, essere strumento di partecipazione e crescita collettiva. Ecco quindi che alla Casamatta trovano spazio attività come i corsi per la lettura della busta paga organizzati dallo Sportello PreQario e il laboratorio informatico di Arduino, il processore open source per una tecnologia libera; iniziative di solidarietà internazionale come la raccolta fondi per il Rojava e progetti di solidarietà cittadina, come il Pan di Rippa, un pane solidale a prezzo calmierato; momenti di approfondimento politico sui temi della tassazione equa e della ripubblicizzazione dei servizi di base, e momenti di confronto con i lavoratori impegnati in dure vertenze nelle fabbriche del territorio. Sono solo alcuni esempi: l’elenco continua e si arricchisce ogni settimana grazie all’apporto di idee e contributi che si sviluppano in un confronto continuo.

La Casamatta è già diventata e diventerà sempre più una moderna Casa del Popolo, un luogo di vita, accoglienza, organizzazione e azione, un luogo al servizio delle esigenze della città, dei lavoratori e delle realtà sociali che animano il territorio.

È una spinta ad agire che sta attraversando tutta l’Italia grazie al progetto politico di Potere al Popolo, che pone nell’apertura di nuove “Case del Popolo” un punto fondamentale di credibilità e radicamento. Siamo felici ed orgogliosi di far parte di questo grande fronte che da nord a sud resiste, si organizza e lavora per strappare metro dopo metro questo paese alla barbarie di sfruttamento, ingiustizia e corruzione nella quale vorrebbero ridurlo.

Vuoi partecipare attivamente o portare le tue idee e proposte? Cerchi un luogo dove concretizzare progetti e realizzare nuove attività? La Casamatta è aperta anche per te! Partecipa alle iniziative e/o contattaci: fai sentire la tua voce!

Annunci

Al Lavoro!

locandina work3AL LAVORO!

Giovedì 30 ottobre inizia “Al Lavoro!” un ciclo di incontri organizzato dall’associazione eQual per raccontare, conoscere e approfondire il lavoro al tempo della crisi: tra ottobre e gennaio tre appuntamenti tra inchieste, dibattiti e performance nei quali il filo conduttore sarà la precarietà lavorativa ed esistenziale, narrata e comunicata attraverso linguaggi diversi: l’immagine, le parole e la rappresentazione scenica.

Dal supporto alle vertenze sviluppatesi sul territorio fino alla creazione di uno sportello preQario di mutuo aiuto e passando anche per azioni di denuncia di situazioni di sfruttamento, come eQual in due anni e mezzo ci siamo impegnati sul tema del lavoro basandoci su impegno concreto e solidarietà; lo abbiamo fatto collaborando direttamente con i lavoratori e con i sindacalisti più attivi nella difesa degli interessi di chi lavora contro le molteplici forme di precarietà e sfruttamento.

In piena crisi economica l’attacco ai lavoratori e alla loro dignità è sempre più forte e provvedimenti come il Jobs Act non fanno che certificare un salto all’indietro epocale sul tema dei diritti; anche per questo abbiamo deciso di creare tre appuntamenti per offrire una narrazione alternativa del lavoro e delle sue problematiche.

(tutti gli eventi si terranno presso il Teatro delle Capuccine (piazza S. Leonardo 1 – Mantova)

Giovedì 30 ottobre dalle ore 21

I CAMION DEGLI ALTRI
Proiezione della video-inchiesta vincitrice del Premio Roberto Morrione per il giornalismo d’inchiesta 2014 sul mondo dell’autotrasporto e le sue ombre; a seguire dibattito con l’autore, LORENZO PIROVANO, ed il sindacalista EMMANUELE MONTI.

27 novembre: dalle ore 21

VITE AL CENTRO

Proiezione del documentario autoprodotto sul mondo della condizione lavorativa nella grande distribuzione organizzata. A seguire dibattito con gli autori e interventi di lavoratrici della GDO.

30 gennaio: dalle ore 21

LA REPUBBLICA FONDATA SUL LAVORO… PRECARIO

Intervento di teatro-forum sul tema del lavoro e della precarietà a cura dell”Associazione “Giolli”- teatro dell’oppresso- di Reggio Emilia